Insetticida granulare adatto alla protezione degli apparati radicali di numerose colture erbacee, orticole e industriali

Satel Geo è un formulato insetticida biologicamente attivo a bassi dosaggi di principio attivo, agisce per contatto e ingestione con rapido effetto abbattente su numerosi insetti terricoli, quali nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi.

  1. Profilo del prodotto
  2. Impieghi
  3. Raccomandazioni
Principio attivo Zeta-Cipeemetrina 0,8 g
Formulazione Granulare
Indicazioni di pericolo
Numero di registrazione 15184 del 07/06/2011
Confezioni 10 kg

Barbabietola da zucchero

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 21 giorni

Broccoli

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Cavolfiore

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Cavoli a testa

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Cetriolo

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 3 giorni

Colture porta seme

(Barababietola da zuccherro, Carota, Cavoli a infiorescenza, Cavoli a testa, Colza, Cucurbitacee, Frumento, Lattughe e simili, Mais, Pisello, Porro, Rafano, Ravanello) Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta -

Fagiolino

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Floreali e ornamentali

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta -

Lattuga

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Mais

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 60 giorni

Melanzana

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 3 giorni

Melone

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 3 giorni

Peperone

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 3 giorni

Pomodoro

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 14 giorni

Tabacco

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta 7 giorni

Vivai di piante arboree

Indicazioni d’uso Insetticida granulare
Dose 12-15 kg/ha
Target Nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, larve di diabrotica e miriapodi
Intervallo pre raccolta -

Il prodotto si impiega da solo.
SCROLL TO TOP

Belchim Crop Protection Italia SpA P. IVA  04004550283

Iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il n° di P.IVA 04004550283
Capitale sociale: Euro 120.000 i.v.
R.E.A. 1879701

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale