slide1

Erbicida per il controllo delle infestanti su orzo e frumento tenero e duro

NACETO è un erbicida contenente due principi attivi complementari: Diflufenican e Flufenacet indicato nei trattamenti di post-emergenza per il controllo della maggior parte delle infestanti dicotiledoni e monocotiledoni. 

  1. Profilo del prodotto
  2. Impieghi
  3. Raccomandazioni
Principio attivo Flufenacet g 32,52 (=400 g/l) - Diflufenican g 12,26 (=200 g/l)
Formulazione Sospensione concentrata (SC)
Indicazioni di pericolo
Numero di Registrazione 16944 del 17/07/2017
Fumento tenero e Duro, Orzo
Indicazioni d’uso Erbicida di post emergenza
Dose 0,6 l/ha
Numero trattamaneti/anno 1



Sensibili:
Capellini dei campi (Apera spica-venti), Avena selvatica (Avena fatua), Fumaria (Fumaria officinalis), Attaccamani (Galium aparine), Loglio (Lolium multiflorum), Loglio rigido (Lolium rigidum), Scagliola sterile (Phaleris paradoxa), Papavero (Papaver rhoeas), Fienarola (Poa annua), Occhietti della Madonna (Veronica persica), Ravanello selvatico (Raphanus raphanistrum), Ranuncolo dei campi (Ranunculus arvensis), Centocchio (Stellaria media), Viola (Viola arvensis).
Mediamente sensibili:
Coda di topo (Alopecurus myosuroides) "

Le applicazioni autunnali vanno effettuate nella fase di post emergenza precoce della coltura dalla prima alla terza foglia. Le infestanti emerse dovrebbero essere nelle loro prime fasi di sviluppo, idealmente tra la fase di germinazione alla fase di prime foglie vere; le infestanti monocotiledoni prima della fase di accestimento. L'efficacia è rallentata dal clima freddo e secco al momento del trattamento. Un prerequisito di efficacia del prodotto è la sufficiente umidità del suolo. Quando viene applicato in condizioni di eccessiva siccità, l'effetto erbicida si manifesta dopo la successiva precipitazione.
SCROLL TO TOP

Belchim Crop Protection Italia SpA P. IVA  04004550283

Iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il n° di P.IVA 04004550283
Capitale sociale: Euro 120.000 i.v.
R.E.A. 1879701

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale