L’agricoltura moderna ha il difficile compito di conciliare la produttività con la sostenibilità economica e ambientale. Il coadiuvante GONDOR® è uno degli strumenti per tecnici e agricoltori che permette di combinare produttività e tutela ambientale.

La normativa in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari ha lo scopo di assicurare che la produzione agricola sia rispettosa dell’ambiente e del territorio. La deriva dei prodotti fitosanitari è certamente uno dei principali fattori di contaminazione dei corpi idrici superficiali e nel Documento di orientamento redatto dal Ministero della Salute del 15 marzo 2017 sono riportate le misure di mitigazione a questo problema. Oltre alle note buffer zone, tra le misure dirette di mitigazione si annoverano i coadiuvanti registrati con funzione antideriva ai quali è stato assegnato un valore di mitigazione almeno del 50%. GONDOR® è il coadiuvante polifunzionale registrato con attività antideriva, frutto della ricerca della società francese De Sangosse e distribuito in Italia da Belchim Crop Protection. È un concentrato emulsionabile a base di lecitina di soia (488 g/L) ed è registrato per essere utilizzato in miscela con tutti gli erbicidi e su tutte le colture. Oltre all’attività antideriva, GONDOR® offre importanti benefici quali l’aumento della bagnatura fogliare, l’incremento dell’assorbimento e della traslocazione degli erbicidi e il miglioramento dell’adesione delle gocce evitando l’effetto rimbalzo delle stesse sulle foglie delle infestanti.

GONDOR® mostra una grande sinergia con i formulati a base di glifosate consentendo alta efficacia anche ai dosaggi minimi di etichetta, fatto certamente positivo in considerazione delle recenti restrizioni all’uso del più famoso degli erbicidi.

Grazie a queste unicità, GONDOR® permette di ottimizzare l’efficienza degli erbicidi migliorandone la qualità nella distribuzione e allo stesso tempo aiuta l’agricoltore a tutelare i corpi idrici superficiali e produrre in maniera più sostenibile.

 

https://agronotizie.imagelinenetwork.com/difesa-e-diserbo/2019/01/17/gondorsupregsup-lo-strumento-che-migliora-l-efficienza-del-diserbo/61474

SCROLL TO TOP

Belchim Crop Protection Italia SpA P. IVA  04004550283

Iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il n° di P.IVA 04004550283
Capitale sociale: Euro 120.000 i.v.
R.E.A. 1879701

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale