Dopo l’inverno, si inizia a pensare sempre più alla nuova stagione vegetativa anche per quanto riguarda la gestione del vigneto. Sappiamo bene quanto sia importante programmare il lavoro in campo per portare avanti una produzione di qualità qualsiasi sia la realtà geografica in cui ci troviamo, è altrettanto importante però avere ben chiaro il concetto di prevenzione se pensiamo alla difesa fitosanitaria delle colture.

 

 

Per questo motivo Belchim Crop Protection vuole puntare l’attenzione proprio sul corretto utilizzo e posizionamento dei prodotti, questa volta soffermandosi sulla difesa della vite dall’Oidio (Erysiphe necator).

Kusabi, prodotto a base di Pyriofenone, viene proposto per le sue caratteristiche a difesa della vite contro l’Oidio in una delle fasi più delicate del ciclo produttivo, la fioritura.

Infatti il miglior posizionamento del prodotto è proprio a partire dall’inizio della fioritura, adottando così il concetto di prevenzione, ovvero si consiglia l’applicazione di Kusabi preventivamente in modo che il prodotto possa bloccare di fatto lo sviluppo del fungo ancora prima che avvenga l’infezione.

Kusabi è in formulazione SC, da applicare alla dose di 300 ml/ha fino ad un massimo di 3 applicazioni all’anno, con un intervallo consigliato di 10-12 giorni. E’ caratterizzato da movimento translaminare, oltre che dall’Effetto Vapore, attraverso il quale il prodotto una volta applicato sublima andando di fatto a proteggere in modo del tutto omogeneo la vegetazione; anche là dove non vi sia arrivato direttamente il trattamento.

Importante è ricordate che Kusabi non ha effetti negativi sugli acari predatori, non ha alcun effetto sulla fermentazione delle uve e non influenza in alcun modo la qualità del vino.

Kusabi possiede l’Import Tollerance per Giappone, USA e Canada.

Di seguito riportiamo l’attenzione sullo Speciale Difesa Vite pubblicato da L’Informatore Agrario 14/2016, dove vengono presentate varie prove eseguite dal 2012 al 2015 e dalle quali si evince come Kusabi possa essere una vera arma vincente contro l’Oidio (clicca sul pdf per visualizzare l’articolo)

 

 

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l’attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta.

SCROLL TO TOP

Belchim Crop Protection Italia SpA P. IVA  04004550283

Iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il n° di P.IVA 04004550283
Capitale sociale: Euro 120.000 i.v.
R.E.A. 1879701

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.
Si raccomanda di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale